Cartucce d'inchiostro

1-24 di 2’180 Articoli
    Visualizza
    Ordina

    Cartucce di inchiostro: Il colore giusto per la vostra stampante

    L'inchiostro delle cartucce è, insieme alla carta, un fattore fondamentale per la massima qualità di riproduzione nella stampa a getto d'inchiostro. I produttori selezionano l'inchiostro e la testina di stampa migliori per garantire un risultato ottimale. Per ottenere stampe nitide e durevoli, resistenti allo strofinamento e con una resa colori eccellente, utilizzate le cartucce consigliate dal produttore della vostra stampante.

    Come trovare le cartucce di ricambio appropriate per la stampante a getto d'inchiostro

    Ovviamente la stampa a getto d'inchiostro non funziona più quando le cartucce di inchiostro sono completamente vuote. E questo può essere un problema se si desidera stampare immediatamente una foto. È sempre consigliabile avere una scorta di cartucce di ricambio a disposizione.
    Consiglio: La maggior parte delle stampanti a getto d'inchiostro dispongono di un indicatore dello stato di riempimento della cartuccia nel software di stampa installato sul PC o nel menù della stampante. L'indicatore o il menù mostrano la riserva di inchiostro nelle singole cartucce.
    In base al marchio della stampante e alla denominazione della cartuccia, potete trovare con facilità le cartucce di ricambio appropriate. Oltre alle cartucce a colori per le stampanti più moderne di Brother, Canon, Epson o HP, sono reperibili anche cartucce di inchiostro per i modelli meno recenti. Verificate nella descrizione delle cartucce i dispositivi compatibili.
    Le cartucce con un singolo tipo di inchiostro indicano il colore nella descrizione del prodotto. Queste sono sostituibili singolarmente e risultano quindi particolarmente economiche. Le cartucce di inchiostro combinate contengono più colori in una sola cartuccia. La cartucce XL, con la loro lunga autonomia, aiutano a ridurre il costo per ciascuna pagina stampata. Offrono normalmente una scorta maggiore di inchiostro pur avendo le stesse dimensioni. Anche le cartucce di inchiostro alternative offerte dai produttori di accessori possono consentire di ridurre i costi per pagina.
    Esistono due tipi di inchiostro per stampanti: L'inchiostro pigmentato, che contiene particelle di colore microscopiche che aderiscono alla superficie della carta. I cosiddetti inchiostri a colorante che contengono il colorante diluito, per ottenere colori intensi e riproduzioni vivide su carta lucida.

    La semplicità di sostituzione delle cartucce in una stampante a getto di inchiostro

    La stampante segnala quando il livello di inchiostro nella cartuccia sta per esaurirsi. Rimane tempo sufficiente per procurarsi il ricambio necessario. Per sostituire la cartuccia di inchiostro, accendere la stampante. Aprire la copertura della stampante o lo sportellino dell'alloggiamento delle cartucce. Attendere alcuni secondi, finché il dispositivo non riporta le cartucce nella posizione di parcheggio. È quindi possibile rimuovere le cartucce esaurite. A tale scopo, allentare il meccanismo di blocco; solitamente è necessario aprire un fermo a staffa, una clip o premere una linguetta a incastro.
    Estrarre la nuova cartuccia dalla confezione. Rimuovere la copertura protettiva dalla cartuccia secondo le istruzioni riportate nella documentazione o sull'imballo della cartuccia. Nella maggior parte dei casi si tratta di rimuovere un tappo in plastica o una pellicola. Ora è possibile inserire la nuova cartuccia nella stampante. Richiudere la copertura della stampante e... pronti per stampare!

    Come rimuovere l'ostruzione degli ugelli delle cartucce di inchiostro

    Se vengono utilizzate in modo corretto, le moderne cartucce di inchiostro non si seccano. Per questo è importante conservare le cartucce nel loro imballo originale chiuso, al riparo dalla luce solare diretta e dal calore, fino al momento dell'uso. Si consiglia inoltre di non collegare la stampante a colori a una presa multipla e di spegnere il dispositivo tramite il pulsante di alimentazione e non staccando direttamente la presa dalla corrente. Attendere finché tutte le spie non si spengono. La testina di stampa si fermerà in posizione di parcheggio, in cui gli ugelli sono scoperti. Si consiglia a tale proposito di effettuare una piccola stampa circa una volta al mese. In questo modo si puliscono gli ugelli senza un grande consumo di inchiostro.
    Un'azienda del Gruppo Coop